Simona Iammarino, “Imprese multinazionali e sviluppo economico locale” – 30 Maggio 2016

 

Simona Iammarino, LSEper Lezione Economia Marche 2016

Sarà Simona IammarinoHead of Department e Professor of Economic Geography presso il Dipartimento di Geography and Environment della London School of Economics and Political Science, a tenere la lezione di Economia Marche 2016, che si svolgerà il 30 Maggio 2016 alle ore 16.00, presso la Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” di Ancona.

La professoressa Iammarino analizzerà il tema dell’impatto delle imprese multinazionali nello sviluppo economico localeper quanto le imprese multinazionali siano tra i principali creatori di tecnologie a livello mondiale, e Stati e regioni competano con forza per attrarle, nel dibattito accademico non c’è unanimità sui benefici che la loro presenza porterebbe al Paese ospitante, sopratutto qualora si parli di Paesi avanzati.

Per di più, nel mondo occidentale cresce sempre di più l’opposizione dell’opinione pubblica alle pratiche di delocalizzazione delle multinazionali, vista come una delle minacce principali ai posti di lavoro e al modello sociale dei paesi sviluppati.

La professoressa Iammarino svilupperà quindi parallelamente i due temi, quello del ruolo delle multinazionali nella diffusione della conoscenza e in particolare nel promuovere l’innovazione delle imprese locali, e quello dell’impatto di pratiche di offshoring sulla tenuta sociale ed economica di un territorio. Il tema è di grande attualità per le Marche, una regione che è stata di recente al centro di importanti acquisizioni industriali da parte di aziende multinazionali.