Il Destino dell’Europa: Prodi, Letta, Gros, De Bortoli a Portonovo, 20/07/2017

Il destino dell'Europa: Daniel Gros, Romano Prodi, Enrico Letta, Ferruccio de Bortoli

Scopri di più su RINASCO nella Pagina del progetto

 

La Fondazione Aristide Merloni, in preparazione dei lavori del suo Comitato Scientifico, organizza una open conference per discutere delle prospettive dell’Europa Unita: trascorsi 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma che istituirono le Comunità Europee, l’Unione si trova a fare i conti con le numerose sfide emerse negli ultimi anni, dalla crisi finanziaria e dell’eurozona all’emergenza migranti, dalle conseguenze economiche e sociali della globalizzazione e dell’allargamento ad Est alla Brexit fino all’ascesa dei populismi come reazione al crescere delle diseguaglianze.

Quale sarà il destino del processo di integrazione europea? Una Unione sempre più unita, in cammino verso gli Stati Uniti d’Europa? Un’Europa a più velocità, con diversi livelli di cooperazione tra Stati ? O un processo di crisi sempre più acuto, con un ritorno in scena progressivo degli Stati nazionali ?

Se ne discuterà alla conferenza “Il Destino dell’Europa“, che si svolgerà il giorno 20 Luglio 2017, alle ore 17.00, presso l’Auditorium La Fonte, Via Poggio 160, Portonovo di Ancona: all’incontro, moderato da Ferruccio De Bortoli, interverranno Romano Prodi, Enrico Letta e Daniel Gros.

 

E’ possibile fin d’ora confermare la propria presenza a questo link. Eventuali altre informazioni possono essere richieste alla Segreteria della Fondazione Aristide Merloni, Tel. +0732-3455, indirizzo e-mail fondazione@fondazione-merloni.it.

Il destino dell'Europa: Daniel Gros, Romano Prodi, Enrico Letta, Ferruccio de Bortoli

Scopri di più su RINASCO nella Pagina del progetto