Missione Impresa 2: laboratorio di imprenditorialità digitale

 

Continua il Laboratorio di Imprenditorialità Missione Impresa con un nuovo modulo formativo, dedicato al web marketing.

Sarà presto attivo un nuovo corso per la promozione della cultura imprenditoriale organizzato dalla Fondazione Aristide Merloni in collaborazione con Confindustria Ancona, incentrato  sul tema della “Digital Strategy – Le attività di web e Social Media Marketing”.

I Docenti del corso saranno Gian Luca Gregori, Preside della Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche, in cui è docente di Marketing e Sandro Giorgetti , responsabile e social media strategy del social media team Regione Marche

Il primo ciclo di nove lezioni si svolgerà da ottobre a dicembre nelle seguenti date: 8 – 14 – 21 -28 ottobre , 5 – 12 – 19 – 26 novembre e 3 dicembre.

Ci sono ancora posti disponibili . Chi fosse interessato a partecipare ci contatti all’indirizzo  fondazione@fondazione-merloni.it  o al numero 0732/602712 

Il corso mira a rendere consapevoli le imprese sull’importanza strategica della comunicazione attraverso il corretto uso degli strumenti digitali (sito, app, blog e social). L’obiettivo è la creazione di un corretto Piano di internet marketing che possa sostenere l’imprenditore nella propria azione di business con efficacia per le vendite e l’acquisizione di contatti qualificati, restituendo nel contempo una forte valorizzazione della Brand Reputation.

Ogni livello formativo, vista anche la criticità rilevata, partirà dall’analisi del contesto in cui le aziende svolgono la propria attività per poi definire un’adeguata strategia di posizionamento in rete per l’azienda. Sono due i principali beneficiari del corso: l’imprenditore/azienda che dovrà essere edotto sul potenziale che il Web ed il Social Media Marketing mettono a loro disposizione; la figura che l’imprenditore all’interno dell’azienda incarica di svolgere tali attività per renderlo consapevole delle buone pratiche che dovrà adottare. Ad amplificare il potenziale di cui godranno i beneficiari, saranno messi a disposizione tutti gli strumenti utili per misurare l’efficacia delle azioni intraprese e per monitorare i risultati raggiunti.

Di seguito il dettaglio del programma formativo

8 ottobre 2016, ore 9.00

Modulo1 – Le strategie di marketing relazionale (Gianluca Gregori)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

Viene approfondita a costruzione di un rapporto di lungo periodo con gli interlocutori con cui l’impresa vuole entrare in contatto. Non più una visione di breve periodo, orientata alla transazione, ma la focalizzazione dell’impresa sulla relazione e sul consumatore prima, durante e dopo il processo di acquisto, istaurando un dialogo bidirezionale in cui la vendita non è l’obiettivo primario, ma la naturale conseguenza del rapporto.

 

14 ottobre 2016, ore 15.00

Modulo 2 – Web Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

Il modulo parte dalla “rivoluzione” che il settore Marketing ha subito negli ultimi anni: dal web 1.0 al web semantico 3.0, dal prodotto protagonista ai valori collettivi protagonisti.

Gli approfondimenti riguardano in prima luogo le tecniche di Web Marketing alla base di qualsiasi attività digitale ed in particolare:

  • CMS proprietario e open source, o vero sia chi ha le chiavi di casa e cosa può

 

Di seguito affronteremo quali siano gli elementi che definiscono un’adeguata strategia di posizionamento in rete per l’azienda

  • Come progettare una presenza Internet adeguata alle esigenze di business aziendali e al contempo rispondente ai bisogni dei visitatori e clienti
  • Come costruire con i visitatori una relazione online duratura e profittevole nel tempo
  • Come primeggiare tra i risultati dei motori di ricerca e farsi trovare dal target in rete
  • Search Engine Optimization (SEO)
  • Search Engine Marketing (SEM)
  • Link Popularity
  • Come alzare il nostro Ranking
  • Lo Spam

 

21 ottobre 2016, ore 15.00

Modulo 3 – Web Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

GoogleAdWords è lo strumento più utilizzato per incidere sul posizionamento dei risultati non organici di Google.

Di seguito gli elementi che affronteremo con maggiore risalto:

  • perché investire in una campagna di advertising
  • definizione degli obiettivi di una campagna
  • campagne pay per click
  • Keyword Advertising
  • la vendita all’asta
  • le corrispondenze

 

Molteplici sono le attività di Display Advertising che possiamo applicare alle strategie di Web Marketing. Eccone alcune che approfondiremo:

  • Banner e Buttons
  • Pop-up e Pop-under
  • Rich Media

 

28 ottobre 2016, ore 15.00

Modulo 4 – Web Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

Ogni attività digitale ha la necessità di essere misurata ed in questo senso Google Analytics ci viene in soccorso essendo lo strumento indiscutibilmente più utile ed utilizzato.

  • Capire ed utilizzare le metriche
  • Indicatori sul pubblico
  • Indicatori sui contenuti

 

Per concludere questa parte vedremo velocemente alcuni dati ed alcune statistiche che attestano come il Web Marketing oggi segni un’epoca nuova non solo nella comunicazione ma anche in ambito economico e sociale.

 

 5 novembre, ore 9.00

Modulo 5 – Social Media Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

Il modulo affronterà una prima parte dedicata alla conoscenza dei social network più importanti in ambito nazionale ed internazionale oltre alla penetrazione degli stessi nella vita dei cittadini e dei consumatori.

A seguire:

  • Lo storytelling come strumento e tecnica di ingaggio attraverso la conversazione, la percezione, la narrazione.
  • Gli utenti nuovi testimonial
  • La Brand Reputation nelle attività social

 

12 novembre, ore 9.00

Modulo 6 – Social Media Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

Da qui analizzeremo ogni social oggi utilizzato dalla vs organizzazione e più in particolare Facebook:

  • L’algoritmo di Facebook
  • il posizionamento
  • l’uso del linguaggio e la scelta iconografica
  • l’attività di ingaggio
  • gli influencer
  • gli insight
  • come creare engagement
  • l’adv su Facebook

 

 19 novembre, ore 9.00

Modulo 7 – Social Media Marketing (Sandro Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

Twitter:

  • analisi di un tweet
  • gli argomenti, i trend, le tendenze da seguire
  • l’uso dell’hasthag
  • uscire dalla community di riferimento
  • presidiare twitter

Oltre a Facebook e Twitter, visiteremo gli altri social più influenti ed in particolare Youtube, Instagram e Pinterest.

 

26 novembre, ore 9.00

Modulo 8 – Social Media Marketing: il caso “Marche Tourism” (S.Giorgetti)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

La Regione Marche da 4 anni si è dotata di un suo Social Media Team che ha la responsabilità di gestire le attività social rivolte alla valorizzazione del territorio con particolare riferimento al turismo e alle politiche culturali. Da subito ha ottenuto risultati di straordinario valore ed oggi unanimemente il è riconosciuto come il più importante e qualificato progetto digitale a livello nazionale ed europeo, divenendo un caso di studio sia per i numeri che produce, che per la strategia di cui si è dotato. Analizzeremo attentamente questi due ultimi aspetti.

 

3 dicembre, ore 9.00 e 15.00

Moduli 9 e 10 – Case history marchigiani (Gianluca Gregori)

Fabriano, Biblioteca Multimediale

 

Nel corso dei due moduli, mattutino e pomeridiano, verranno esaminati e discussi in gruppo i casi di successo di due micro imprese manifatturiere delle Marche, che hanno brillantemente utilizzato gli strumenti del social media marketing per entrare con determinazione sul mercato internazionale